Sistema Archivistico Nazionale
Pagina principale Archivio di Stato di Biella
  Inizio   Come raggiungerci   Mappa del sito   Amministrazione trasparente   Disclaimer
 
Chi siamo
Servizi
Patrimonio documentario
Biblioteca
Didattica
Formazione
Spazio Aperto
per il territorio

         Percorsi
Gli Archivi
del biellese
 
 

Famiglia Dal Pozzo della Cisterna

Beni e feudi - Tenuta della Saffarona

La tenuta della Saffarona si estendeva tra la regione Lucento in territorio di Torino e Collegno.
Vi erano incluse le cascine Cravetta, Cassinotta e Artrucco.
Fu acquistata dalla principessa Anna Maria Litta moglie di Giacomo Dal Pozzo della Cisterna, il 23 aprile 1729, dal marchese Giuseppe Maria Ottavio San Martino d'Aglié e rimase proprietà dei Dal Pozzo fino al 1833.

La serie è costituita da 16 fascicoli numerati progressivamente, per i quali è stato mantenuto l'ordinamento dato, nel secolo scorso, dagli archivisti dei Regi Archivi di Corte di Torino.
L'inventario riporta, per ciascuno, datazione, regesto e notazioni archivistiche.
La documentazione è costituita da atti concernenti i titoli di proprietà la gestione della tenuta e le compravendite.

Immagine dall'Archivio
Patrimonio documentario
    Strumenti
    di ricerca
    Archivio di Stato
    di Biella nel SIAS
  Archivi di
  famiglie e
  persone
    Famiglia
    Dal Pozzo
    della Cisterna
      Indice
      delle serie
©2003 Archivio di Stato di Biella - ultimo aggiornamento 25 gennaio 2016