Sistema Archivistico Nazionale
Pagina principale Archivio di Stato di Biella
  Inizio   Come raggiungerci   Mappa del sito   Contattaci   Amministrazione trasparente   Disclaimer
 
Chi siamo
Servizi
Patrimonio documentario
Biblioteca
Didattica
Formazione
Spazio Aperto
per il territorio

         Percorsi
Gli Archivi
del biellese
 
 

Repertorio di fonti documentali su Giuseppe Garibaldi

Carte su Garibaldi nei fondi Ferrero della Marmora e Chiala dal 1863 al 1867

Di ogni documento elencato in ordine cronologico, vengono dati datazione (cronica e topica), breve regesto indicante anche la tipologia, consistenza se diversa da una lettera, collocazione.
La sigla ASBI indica l'Archivio di Stato di Biella.

1863 marzo 18, Napoli
Lettera di Alfonso La Marmora al generale Alessandro della Rovere, senatore e Ministro della Guerra, nella quale parla del giro in Capitanata e si rammarica per la mancanza di particolari sul massacro di Bianchi e del suo plotone, della formazione dei tre battaglioni di Guardia Nazionale mobile ispirata dal sottoprefetto Bruno e dal deputato Pace. Si domanda inoltre dove trovare validi soldati per fronteggiare i briganti e pensa di dover infine ricorrere "ai soliti volontari garibaldini".
ASBI, Famiglia Ferrero della Marmora, Ferrero, C-161-535

1863 marzo 19, Napoli
Lettera di Alfonso La Marmora al generale Alessandro della Rovere, senatore e Ministro della Guerra, che accompagna la spedizione di una copia del giornale La Stampa. Si rammarica per la conferma dei suoi timori sulla formazione dei tre battaglioni di Guardia Nazionale mobile in Basilicata e ne esprime altri a riguardo di dimostrazioni in favore di Garibaldi. Su richiesta del prefetto tiene pronta una parte della guarnigione, ma non è comunque tranquillo.
ASBI, Famiglia Ferrero della Marmora, Ferrero, C-161-535

1866 giugno 20, Firenze
Lettera di Quintino Sella ad Alfonso Ferrero della Marmora, nella quale chiede con insistenza di poter partecipare alla guerra. " ...è per me una questione d'onore il non stare inattivo durante la guerra. Mi permetta quindi di chiederle a titolo di favore. O che mi lasci arruolare come soldato di cavalleria, e mi lasci venire al quartiere generale passati i pochi giorni che mi saranno necessari per militarizzarmi un poco, e questo sarebbe il partito che preferirei infinitamente O che mi lasci entrare come volontario nei garibaldini."
Carte 2; autografo edito in M. Mori Degli Alberti, L'Armistizio di Cormons, in "Rassegna storica del Risorgimento", 1916, pp. 323-389; A. Segre, Il Carteggio Sella-Lamarmora (1861-1877), in "Il Risorgimento Italiano", 1927/III, pp. 7-97; G. e M. Quazza (a cura di), Epistolario di Quintino Sella, vol.II, 1866-1869, Istituto per la Storia del Risorgimento italiano, Roma 1984, pp. 37-38
ASBI, Famiglia Ferrero della Marmora, Ferrero, XCVII-156-519(4835)

1866
Lettera di Giuseppe Garibaldi ad Amilcare Cipriani , nella quale riflette sulla possibilità di manovra in Adriatico e in Tirolo, dissentendo sulle proposte fattegli dal Governo.
Copia inviata da Alfredo Comandini a Chiala nel 1902
ASBI, Carte Chiala II-20

[1866] agosto 9
Dispaccio inviato da Storo (TN) dal generale Alfonso La Marmora a Giuseppe Garibaldi.
"Considerazioni politiche esigono imperiosamente la conclusione dell'armistizio, per il quale si richiede che tutte le nostre forze si ritirino dal Tirolo ..."
Risposta di Garibaldi da Bezecca
"Ho ricevuto il dispaccio n. 1073. Obbedisco."
ASBI, Famiglia Ferrero della Marmora, Ferrero, XCII-145-485(1543)

1867 ottobre 7, Firenze
Lettera di Alfonso La Marmora a Giuseppe Govone, generale e deputato, nella quale accenna ai pasticci di Garibaldi e della frontiera romana, ricordando le sue previsioni precedenti in proposito. Spera che si possa modificare la Convenzione del 1864.
ASBI, Famiglia Ferrero della Marmora, Ferrero, XCII-145-485

Elaborazione di Graziana Bolengo e Elena Rizzato da M.Cassetti, Le carte di Alfonso Ferrero della Marmora. Spunti per una biografia e un epistolario, Vercelli 1979

pag. iniziale

1859-1861    1862

Immagine dall'Archivio
Spazio aperto per il territorio
  Un po' di storia
  Percorsi tra i documenti
 Fili di carta
 La fotografia
    Paesaggi ritratti
    Torrione
  Fonti per il
  territorio
  di Cossato
  Cartografia storica
  del Biellese
©2003 Archivio di Stato di Biella - ultimo aggiornamento 25 gennaio 2016